Valuta di Bangkok

La valuta ufficiale di Bangkok è il bath thailandese (THB), contrassegnato dal simbolo ฿. Ogni bath equivale a 100 stang. Il bath, risalente al 1897, è composto da monete e banconote.

Banconote e monete

Dal 1902 la valuta ufficiale della Thailandia è il bath thailandese. A Bangkok troverete monete da 25 e 50 stang e da 1, 2, 5 e 10 bath. Sul rovescio della moneta sono rappresentati diversi templi buddisti.

Per quanto riguarda le banconote, a Bangkok circolano banconote da 20, 50, 100, 500 e 1000 bath. In tutte appare la figura del re della Thailandia, Rama X.

Curiosità: vi è una sorprendete somiglianza fra la moneta da 10 bath e quella da 2 euro.

In contanti o con la carta?

Bangkok è la capitale della Thailandia e una delle città più cosmopolite di tutta l'Asia, ragion per cui potrete pagare con la carta in quasi tutti i negozi e i ristoranti della città. Tuttavia, l'uso della carta non è così comune negli stand di street food o nei quartieri di periferia. Inoltre, in caso di pagamento con carta, alcuni negozi potrebbero addebitarvi una piccola commissione, ragion per cui è sempre meglio chiedere.

Dove cambiare il denaro

Il modo migliore per ritirare i bath thailandesi è cambiarli direttamente in Italia. Un'altra opzione abbastanza comoda è prelevare direttamente negli sportelli di Bangkok, anche se normalmente trattengono una commissione di 220 THB (circa 5€) ad ogni prelievo.

A Bangkok troverete diversi centri che offrono tassi di cambio abbastanza convenienti, migliori a quelli offerti negli hotel e negli aeroporti.

Tasso di cambio

Un euro equivale a 35,6 bath circa.